Turismo sportivo: come combinare l’esperienza turistica per massimizzare il divertimento

La macchina degli Europei di atletica del 2024 è ufficialmente partita, con la vendita dei biglietti che ha già superato la soglia di qualche migliaio di unità in poco più di 10 giorni. Paolo Carito, direttore generale dei Campionati europei di Atletica Roma 2024, ha dichiarato che la città di Roma e gli Europei di Atletica stanno dimostrando di essere di grande interesse per il pubblico.

L’importanza del turismo nel PIL italiano è evidente, rappresentando il 5% dell’indotto diretto e il 15% dell’indotto indiretto. Inoltre, nel solo anno 2022, il turismo sportivo ha generato un introito di 7,2 miliardi di euro. È dunque fondamentale per il sistema Italia e per Roma unire sempre di più l’esperienza turistica a quella del turismo sportivo e dei grandi eventi sportivi. Questa proposta, che potremmo definire ibrido-turistica, potrebbe rappresentare il futuro dell’Italia.

L’incontro “Turismo e Grandi eventi” tenuto il 6 settembre a Roma, presso il Campidoglio, ha ulteriormente evidenziato l’importanza di questa sinergia. Gli Europei di atletica rappresentano un’ottima opportunità per promuovere la città di Roma e attirare visitatori provenienti da tutto il mondo. La vendita dei biglietti finora conferma l’appetibilità di questo evento.

È quindi fondamentale che le autorità e gli organizzatori lavorino insieme per garantire il successo degli Europei di Atletica Roma 2024, creando un’esperienza unica per gli atleti e per il pubblico. Ciò comprende non solo l’organizzazione delle gare sportive in sé, ma anche la promozione dei luoghi turistici e culturali di Roma, l’offerta di servizi turistici di qualità e la valorizzazione dell’offerta enogastronomica.

Roma ha una storia millenaria e un patrimonio culturale unico al mondo, e gli Europei di Atletica possono essere un’occasione per far conoscere queste bellezze anche al pubblico internazionale. La fusione tra turismo e sport può essere un volano per l’economia italiana, creando opportunità di crescita e sviluppo a lungo termine.

Il tracciato per il successo degli Europei di Atletica Roma 2024 sembra dunque delineato. Sfruttando appieno il potenziale turistico della città, offrendo un’esperienza completa che unisca sport, cultura, enogastronomia e servizi turistici di qualità, Roma può diventare una destinazione ideale per i visitatori provenienti da tutto il mondo. È responsabilità di tutti gli attori coinvolti lavorare insieme per realizzare questa visione e garantire un futuro prospero per gli Europei di Atletica e per la città di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *