Ecomondo: 26a edizione in Fiera a Rimini dal 7 al 10 novembre

Ecomondo 2023, la fiera leader nel Mediterraneo per le tecnologie dell’economia circolare, si terrà a Rimini dal 7 al 10 novembre. Questa edizione sarà la più grande di sempre, con una copertura dell’intero quartiere fieristico e numerosi nuovi progetti. La visione di Ecomondo 2023 si basa su tre pilastri tematici: innovazione, internazionalità e inclusione.

L’Italia affronta la sfida della decarbonizzazione con consapevolezza e una visione strategica. Il Piano Nazionale Integrato Clima ed Energia è ambizioso e realistico, mirando a una crescita esponenziale delle energie rinnovabili senza lasciare indietro nessuno né imporre sacrifici insostenibili. Ecomondo rappresenta uno sguardo al futuro, alle tecnologie e alle migliori pratiche necessarie per raggiungere gli obiettivi climatici. Il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica supporterà l’evento con uno spazio dedicato e molte iniziative.

Quest’anno, Ecomondo ospiterà gli Stati Generali della Green Economy, con il tema “L’economia di domani: una green economy, decarbonizzata, circolare e nature positive”. Accelerare la transizione ecologica conviene, offrendo vantaggi economici e sociali superiori ai costi. L’evento presenterà oltre 1.500 brand espositori, un aumento del 10% rispetto all’anno precedente. Saranno presenti anche più di 300 buyer qualificati provenienti da tutto il mondo.

L’area espositiva di Ecomondo si articola in sei macroaree tematiche, tra cui la valorizzazione dei rifiuti, la rigenerazione dei suoli e degli ecosistemi, l’energia ottenuta dalle biomasse e il ciclo idrico integrato. Saranno presenti anche quattro nuovi distretti espositivi dedicati al tessile, alla carta, all’innovazione e alla blue economy. Inoltre, Ecomondo ospiterà il salone biennale Sal.Ve, in partnership con Anfia, con i principali marchi di veicoli per i servizi ecologici.

Ecomondo 2023 offre un’opportunità unica per informarsi e formarsi sulle tecnologie dell’economia circolare e rigenerativa. Con oltre 170 eventi in quattro giorni, l’evento promuove la sostenibilità e l’innovazione per una competitività sostenibile. Non perdete l’occasione di partecipare a questa manifestazione di rilievo internazionale che contribuirà a plasmare il futuro ecologico dell’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *