Qualità delle cure ospedaliere in Italia: scopri i migliori

L’Agenas ha pubblicato il Programma nazionale esiti (Pne) edizione 2023, che valuta la qualità delle cure negli ospedali italiani. Due strutture si sono distinte per ottenere alti punteggi in tutti i settori esaminati: l’Humanitas di Rozzano e l’azienda ospedaliera universitaria delle Marche ‘Riuniti’ di Ancona. Al contrario, otto ospedali hanno ottenuto una bassa valutazione e richiedono attenzione. L’Agenas invierà i dati al tavolo di monitoraggio dei Livelli essenziali di assistenza per approfondimenti e politiche di miglioramento. Si nota un divario sempre più ampio tra gli ospedali di eccellenza e quelli con una bassa qualità, sia nella stessa regione che tra regioni diverse. Emerge la necessità di lavorare sull’equità nell’accesso alle cure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *