Pignoramento conti, affitti, latte e assorbenti: l’impatto delle micro-norme nella Manovra 2024

Le principali micro-norme del pacchetto fiscale contenuto nella bozza della manovra includono il pignoramento più facile dei conti correnti per il Fisco, la stretta fiscale sugli immobili ristrutturati con il superbonus al 110%, l’aumento delle accise sulle sigarette di circa 10 centesimi a pacchetto, il rialzo della cedolare secca per gli affitti brevi al 26% e il raddoppio dell’imposta sul valore dei prodotti finanziari per i residenti in Italia che detengono conti all’estero. Inoltre, la bozza prevede che latte in polvere, assorbenti, tamponi e coppette mestruali ritornino ad essere soggetti all’Iva al 10%. Queste misure potrebbero essere applicate già dal primo gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *