Maltempo: Roma colpita da bomba d’acqua, allagamenti anche nel genovese

Nubifragio a Roma: Quartieri Nord colpiti dal maltempo, situazione critica tra Labaro e Grottarossa. Pioggia torrenziale e vento forte si sono abbattuti stamattina sulla Capitale, causando allagamenti e disagi in diverse zone della città. I quartieri da Labaro a Prima Porta fino a Saxa Rubra e Grottarossa sono i più colpiti. La situazione è particolarmente difficile anche sul Grande Raccordo Anulare, dove i guidatori hanno dovuto accendere le quattro frecce a causa della scarsa visibilità.

Nel genovese, invece, sono stati effettuati 30 interventi di soccorso dai vigili del fuoco a seguito dei danni causati dal maltempo. A Camogli, quattro persone sono state evacuate da una casa allagata e la strada via Romana è stata chiusa a causa del crollo di un muro di contenimento. A Recco, invece, i vigili del fuoco hanno soccorso alcuni automobilisti bloccati nelle proprie auto a causa dell’innalzamento del livello dell’acqua dopo il casello autostradale in direzione Livorno. Le squadre hanno operato anche a Chiavari e Lavagna per la messa in sicurezza di porzioni di tetto danneggiate dal vento, mentre a Santa Margherita Ligure sono intervenuti per la messa in sicurezza di una pensilina gravemente danneggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *