Corona si aggiudica un altro Tapiro d’oro per il suo coinvolgimento nel caso scommesse

Fabrizio Corona ha annunciato che entro il 15 novembre mostrerà le prove sul caso scommesse su una piattaforma online libera. Durante la trasmissione di Striscia la Notizia, l’ex re dei paparazzi ha dichiarato che il 30% dei calciatori è coinvolto. Inoltre, Corona ha criticato la trasmissione Avanti Popolo condotta da Nunzia De Girolamo perché non ha trasmesso un audio considerato dirompente. Corona ha anche rivelato di essere stato querelato da Nicolò Casale e Stephan El Shaarawy, ma ha sottolineato che quest’ultimo ha chiamato il suo procuratore per chiedere se Corona avesse le prove di ciò che ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *