L’importanza della sostenibilità per il futuro secondo Travaglia (Nestlé)

Marco Travaglia, presidente e ad del Gruppo Nestlé in Italia e Malta, ha sottolineato l’importanza della digitalizzazione e della sostenibilità per il futuro durante il Salone del Csr e dell’Innovazione sociale a Milano.

Travaglia ha evidenziato la sfida che stiamo affrontando in questo periodo di grande cambiamento, sia a livello economico che sociale. La volatilità a breve termine sta influenzando i nostri piani, ma è fondamentale mantenere la rotta verso una trasformazione sostenibile che richiede investimenti a lungo termine.

La digitalizzazione è un elemento chiave per affrontare questa sfida. Travaglia ha sottolineato come l’utilizzo delle tecnologie digitali possa migliorare l’efficienza e la trasparenza delle operazioni aziendali. Inoltre, la digitalizzazione può consentire un maggiore coinvolgimento dei consumatori, permettendo loro di avere accesso a informazioni dettagliate sui prodotti e sulle pratiche aziendali.

Tuttavia, la digitalizzazione da sola non è sufficiente. Travaglia ha sottolineato l’importanza di un’ottica sostenibile nella trasformazione delle attività aziendali. Questo significa adottare pratiche e politiche che tengano conto dell’impatto ambientale e sociale delle operazioni aziendali. Nestlé, ad esempio, ha messo in atto una serie di iniziative per ridurre l’impatto ambientale della propria catena di approvvigionamento e per promuovere la sostenibilità nei suoi processi di produzione.

In conclusione, Travaglia ha sottolineato che la digitalizzazione e la trasformazione sostenibile sono elementi essenziali per il futuro delle imprese. Sono necessari investimenti a lungo termine per affrontare le sfide attuali e per creare un futuro sostenibile. Nestlé è impegnata a adottare pratiche aziendali responsabili e a promuovere la sostenibilità in tutti i suoi settori di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *