Autopsia Purgatori: Consulenti pronti a presentare relazione sul decesso

Il giornalista Andrea Purgatori, durante la presentazione del libro su Emanuela Orlandi 'La ragazza scomparsa' di Giancarlo Capaldo presso la Libreria Libraccio, Roma, 17 novembre 2021. ANSA/ANGELO CARCONI

I consulenti incaricati dalla Procura di Roma di condurre accertamenti tecnici sull’indagine sulla morte del giornalista Andrea Purgatori depositeranno le loro relazioni nelle prossime settimane. Due medici sono attualmente indagati per omicidio colposo in relazione a questo caso. I consulenti hanno condotto esami istologici che hanno rivelato che al momento del decesso di Purgatori, avvenuto lo scorso luglio, non erano presenti metastasi al cervello. Inoltre, i consulenti forniranno una ricostruzione della vicenda clinica del paziente. Sulla base di queste relazioni, i magistrati dovranno valutare se ci sono eventuali responsabilità e decidere se richiedere una seconda consulenza o chiedere al giudice per le indagini preliminari un incidente probatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *