Alpinisti bloccati in parete: soccorsi quattro scalatori

Quattro climbers polacchi sono stati salvati dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano dopo essere rimasti bloccati su una parete di Monte Monaco a San Vito Lo Capo (Trapani). I quattro avevano lanciato l’allarme quando, mentre scendevano dopo un’arrampicata difficile, non erano stati capaci di proseguire né di risalire. Uno di loro era rimasto appeso a 150 metri da terra, mentre scendeva in “corda doppia”. I compagni hanno chiamato il Numero Unico di Emergenza 112 e il Soccorso Alpino è intervenuto con tredici tecnici. L’operazione di salvataggio è riuscita e i climbers sono stati fatti scendere uno alla volta e portati in salvo a terra, dove sono stati assistiti dai medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *