Tragico incidente su traghetto: passeggero in ritardo perde la vita a 36 anni

Un tragico incidente si è verificato al porto del Pireo, in Grecia, quando un passeggero in ritardo ha tentato di salire a bordo di un traghetto in partenza per il porto di Candia a Creta. Nel tentativo di farsi strada a bordo, l’uomo è stato coinvolto in un alterco con i membri dell’equipaggio, che pare abbiano cercato di fermarlo. Un video che circola sui social media sembra documentare l’alterco, mostrando un membro dell’equipaggio che spinge con forza il passeggero giù dalla rampa del traghetto, facendolo cadere nel mare tra la rampa delle auto e il molo.

L’incidente ha avuto tragiche conseguenze, poiché l’uomo di 36 anni è finito nel vortice dell’elica del traghetto, perdendo la vita. La notizia è stata riportata dal quotidiano greco Ekathimerini, che ha anche riferito dell’arresto di quattro persone legate all’equipaggio della nave: il capitano, il nostromo, il primo ufficiale e l’ufficiale di coperta.

Le autorità greche hanno reagito prontamente all’incidente e hanno avviato un’inchiesta per chiarire le circostanze dell’incidente e individuare le responsabilità. Il ministro della Navigazione Miltiadis Varvitsiotis ha espresso le sue condoglianze per la tragica morte e ha assicurato che saranno fatte tutte le necessarie indagini per accertare la verità. Il ministro ha affermato che testimonianze dei presenti al porto e dell’equipaggio a bordo saranno raccolte per ottenere una chiara ricostruzione della dinamica dell’incidente.

La compagnia navale ‘Attica Group’ ha inoltre dichiarato di cooperare pienamente con le autorità competenti per accertare le cause e le responsabilità dell’incidente. Come misura precauzionale, l’intero equipaggio della nave è stato sostituito e, una volta ascoltate le testimonianze dei passeggeri, il traghetto riprenderà il viaggio verso Creta.

Questo tragico evento ha sollevato seri interrogativi sulla sicurezza e la gestione delle situazioni di emergenza a bordo delle navi. Molti si chiedono come sia possibile che l’alterco tra il passeggero e l’equipaggio sia sfociato in una tragedia, evidenziando la necessità di un’adeguata formazione del personale e protocolli di sicurezza più rigorosi. È fondamentale fare chiarezza sull’incidente per evitare che episodi simili possano ripetersi in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *