Sparatoria di oggi nel Maine: riservista uccide almeno 22 persone a Lewiston, la caccia all’uomo è in corso

Strage a Lewiston, Maine: 22 vittime e decine di feriti in due sparatorie di massa. L’orribile episodio si è verificato in un ristorante e in una sala da bowling, lasciando la città sconvolta. Secondo le fonti di polizia, il sospetto autore è Robert Card, un ex riservista dell’esercito americano di 40 anni. Le autorità lo hanno definito “armato e pericoloso”, dando il via a una massiccia operazione di caccia all’uomo che coinvolge centinaia di poliziotti. Card è anche un istruttore di tiro, aumentando ancora di più i timori sul suo potenziale. La comunità è in lutto mentre attende ulteriori sviluppi su questa tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *