Soldini si dirige verso Hong Kong-Vietnam in cerca di un record di velocità

Giovanni Soldini si prepara a una nuova sfida a bordo del trimarano Maserati Multi70. Domani partirà per la decima edizione della “Hong Kong to Vietnam Race”, la regata d’altura più lunga dell’Asia, con l’obiettivo di conquistare un nuovo record. L’equipaggio, composto da sette persone, include il figlio Gero, il nipote Matteo e anche il ceo di Exor e presidente di Stellantis, John Elkann. Il meteo rappresenta una grande incognita per la regata, ma Soldini spera di poter sfruttare le condizioni favorevoli del 2019. Lungo le 673 miglia nautiche del percorso, la flotta si troverà a navigare in zone poco ventose, il che potrebbe rallentare la corsa verso il Vietnam. Nonostante la mancanza di rivali nella classe multihull, Soldini avrà l’opportunità di allenarsi in condizioni di regata. La “Hong Kong to Vietnam Race” è organizzata dal Royal Yacht Club di Hong Kong sotto l’egida della Rorc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *