Siletti (Adecco): Giovani e formazione, la ricetta per il capitale umano richiesto dal mercato

Investire sui giovani e sulla formazione per colmare il gap di competenze nel mercato del lavoro

Andrea Giuseppe Siletti, staffing solutions director Adecco Group, ha sottolineato l’importanza di investire sui giovani e sulla formazione durante l’assemblea generale Alis 2023 a Roma. Secondo Siletti, il mercato del lavoro sta attraversando una profonda trasformazione e il problema non è la mancanza di personale, ma la carenza di competenze. Per colmare questo divario, è necessario offrire una solida formazione alle nuove generazioni.

Durante il suo intervento, Siletti ha evidenziato che è fondamentale tenere conto delle aspettative delle persone, soprattutto dopo un lungo periodo di pandemia che ha portato a un cambiamento significativo nelle prospettive e nelle aspettative. Questo cambiamento si è spesso tradotto in dimissioni o nel passaggio da un’azienda all’altra. In collaborazione con Alis, Adecco Group sta lavorando per formare giovani che siano in grado di adattarsi alla nuova realtà del lavoro. Ad esempio, Alis sta lavorando a stretto contatto con alcune classi di istituti tecnici superiori per costruire conoscenze specifiche. Secondo Siletti, le nuove generazioni rappresentano il futuro su cui è necessario investire.

L’obiettivo è quello di offrire percorsi formativi solidi che consentano ai giovani di acquisire competenze specifiche in un contesto in continua evoluzione. Investire sui giovani e sulla formazione è la ricetta giusta per creare il capitale umano di cui il mercato del lavoro ha bisogno. Solo attraverso un’adeguata formazione delle nuove generazioni sarà possibile colmare il divario di competenze che si è creato.

In conclusione, Siletti ha sottolineato l’importanza di guardare al futuro e alle aspettative delle persone. La pandemia ha portato a un cambiamento significativo nel modo in cui le persone vedono il lavoro e le loro prospettive. Investire sui giovani e sulla formazione è fondamentale per preparare le nuove generazioni a inserirsi nel mondo del lavoro e adattarsi ai cambiamenti in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *