Segretario generale dell’ONU, Antonio Guterres: “Le mie parole su Hamas non sono mai state giustificative, sono state travisate”

Il Segretario Generale dell’ONU, Antonio Guterres, ha risposto alle accuse di Israele riguardo alle sue dichiarazioni sulla crisi in Medio Oriente. Guterres ha respinto ferocemente l’accusa di giustificare gli atti di terrorismo di Hamas, sottolineando che era esattamente il contrario. Ha ribadito l’importanza di stabilire i fatti, soprattutto nel rispetto delle vittime e delle loro famiglie. Durante la riunione speciale del Consiglio di Sicurezza Onu, Guterres aveva affermato che, sebbene nulla possa giustificare gli attacchi di Hamas, è importante riconoscere che i palestinesi sono da oltre 50 anni soggetti a un’occupazione opprimente. Le parole del Segretario Generale hanno scatenato una dura reazione da parte di Israele, che ha chiesto le dimissioni di Guterres.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *