Connect with us

Cronaca

Presidi: distribuzione mascherine scolastiche per emergenza Covid

Published

on

L’Associazione presidi ha lanciato un appello ai professori e ai bidelli affinché si evitino gli assembramenti degli alunni durante questi primi giorni di scuola, data la recente recrudescenza dei casi di Covid in Italia. Inoltre, in molte scuole, saranno distribuite mascherine e gel disinfettante, utilizzando le scorte accumulate durante la fase critica della pandemia.

L’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, come le mascherine, è consigliato soprattutto per i docenti e gli alunni fragili, anche se non è obbligatorio. Mario Rusconi, rappresentante dell’Associazione presidi, sottolinea la necessità di aumentare la prontezza dei lavori di ristrutturazione nelle scuole, poiché avere classi sovraffollate con 27-28 alunni in ambienti angusti favorisce la trasmissione di qualsiasi tipo di virus.

Rusconi fa un appello agli enti affinché siano più solleciti nell’adempiere ai lavori di ristrutturazione. Inoltre, suggerisce che gli spazi ora utilizzati come alloggi per i familiari dei bidelli deceduti vengano riadattati per essere utilizzati dalle scuole. Questa situazione si presenta in molte città italiane, come Roma, Napoli e Bari, con 500 appartamenti adibiti ad alloggi per figli e nipoti di bidelli scomparsi.

Questa iniziativa mira a garantire un ambiente scolastico più sicuro per gli alunni e il personale, riducendo al minimo il rischio di contagio da Covid-19. La distribuzione di mascherine e gel disinfettante è un modo per fornire un ulteriore livello di protezione, specialmente per coloro che sono più vulnerabili.

È fondamentale che tutti i soggetti coinvolti nel sistema scolastico collaborino per creare un ambiente sicuro e salutare. Gli alunni, i genitori, gli insegnanti e il personale ausiliario devono essere consapevoli dell’importanza di rispettare le linee guida e le misure di prevenzione fornite dalle autorità sanitarie. Solo attraverso uno sforzo collettivo è possibile contenere la diffusione del virus e garantire la continuità delle attività scolastiche.

Mentre il paese affronta una nuova ondata di casi di Covid-19, è di vitale importanza adottare tutte le precauzioni necessarie per proteggere la salute e il benessere di tutti. Il rispetto delle norme di distanziamento sociale, l’utilizzo delle mascherine e l’igiene delle mani sono tutti passi essenziali per rendere le scuole un luogo sicuro per gli studenti e il personale. Collaborazione e responsabilità individuale saranno fondamentali per superare questa sfida e garantire una protezione adeguata a tutti.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *