Pino Insegno: Stipendio Rai a 6 zeri – Quanto guadagna l’attore?

Quanto guadagna Pino Insegno?

Il comico Pino Insegno, noto per il programma televisivo “Il Mercante in Fiera” che sta registrando ascolti molto bassi, sembra aver firmato un contratto molto vantaggioso con la Rai. Secondo il quotidiano Domani, Insegno avrebbe stipulato un contratto di due anni con la televisione di Stato, che gli garantirebbe un guadagno complessivo di 1 milione di euro.

L’agente di Insegno, Diego Righini, non ha smentito queste cifre, confermando che il comico guadagna meno di Amadeus, un altro noto conduttore televisivo. Nonostante il flop di “Il Mercante in Fiera”, Insegno sembra godere ancora della fiducia della Rai, che gli ha offerto nuove opportunità lavorative.

Insegno sarà il conduttore di “Reazione a Catena” quando il programma tornerà in onda quest’estate. Inoltre, gli è stata promessa una serata sull’ammiraglia Rai nel 2024 e uno show su Rai Radio Uno. Non è chiaro il motivo di questa particolare attenzione nei confronti di Insegno, considerando che solitamente i conduttori che non ottengono buoni risultati vengono messi da parte. Tuttavia, c’è un’ipotesi che sostiene che l’amicizia tra Insegno e la premier Giorgia Meloni possa aver influito sulla decisione della Rai di continuare a investire sul comico.

In ogni caso, resta da vedere se Insegno riuscirà a riscattarsi con i nuovi progetti che gli sono stati affidati e a risollevare la sua carriera televisiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *