Operazione interforze Roma-Napoli: 800 uomini in azione

Via dell’Archeologia a Tor Bella Monaca dove due ragazzi sono stati raggiunti da diversi colpi d'arma da fuoco rimanendo gravemente feriti, Roma, 8 Settembre 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Oltre 800 agenti di polizia, carabinieri e Guardia di Finanza sono stati impegnati in due importanti operazioni di polizia che si stanno svolgendo a Roma e Napoli dalle prime luci dell’alba di oggi. Le operazioni, condotte con modalità “Alto Impatto”, coinvolgono diverse forze dell’ordine e hanno l’obiettivo di contrastare il traffico di armi e droga.

A Roma, l’attività si concentra nel quartiere di Tor Bella Monaca, dove sono stati effettuati oltre 80 appartamenti in via dell’Archeologia. Le forze dell’ordine, tra cui anche la Polizia Locale di Roma Capitale, stanno conducendo perquisizioni per individuare armi e droga. Questa operazione mira a stroncare il commercio illecito di sostanze stupefacenti e a sequestrare eventuali armi illegali presenti nell’area.

A Napoli, invece, l’attività si sta svolgendo nei Quartieri Spagnoli, una zona nota per la presenza di criminalità organizzata. Le forze dell’ordine stanno effettuando numerose perquisizioni e identificando persone e veicoli sospetti. L’obiettivo è quello di individuare potenziali criminali e prevenire attività criminali nel quartiere.

Le operazioni interforze svolte oggi dimostrano l’impegno delle forze dell’ordine nel contrastare il crimine organizzato e garantire la sicurezza dei cittadini. La collaborazione tra le diverse agenzie di polizia è fondamentale per ottenere risultati efficaci nella lotta alla criminalità. I controlli e le perquisizioni condotte in questi interventi sono finalizzati a individuare armi e droga illegali, allo scopo di contrastare la diffusione di sostanze stupefacenti nel territorio e garantire la tranquillità e la sicurezza dei cittadini.

Si tratta di un duro colpo per i trafficanti e i criminali che operano in queste zone, che vedono le loro attività fortemente limitate. Le operazioni di oggi rappresentano un importante passo avanti nella lotta contro il traffico illecito di armi e droga, dimostrando che le forze dell’ordine sono determinate a contrastare ogni forma di criminalità.

Le autorità competenti continueranno a monitorare attentamente queste zone, pronte a intervenire ogni volta che sarà necessario per garantire la sicurezza e la tranquillità dei cittadini. Saranno condotte ulteriori attività investigative e operazioni di polizia al fine di debellare definitivamente ogni forma di criminalità organizzata che minaccia la nostra società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *