Ocean Viking si dirige verso Ravenna con nove minori su un totale di 29 migranti

La nave Ocean Viking è arrivata ad Ancona con 68 migranti

I migranti a bordo della nave ‘Ocean Viking’ che è attesa nel weekend a Ravenna sono 23 di nazionalità siriana, tre del Sudan del Nord e tre del Bangladesh. Dei 23 migranti siriani, nove sono minori non accompagnati, tra cui due fratelli. Gli altri migranti a bordo della nave sono solo due fratelli adulti e non ci sono altri gruppi familiari.

Le informazioni sono state diffuse dalla prefettura di Ravenna, dove si è tenuta una riunione di coordinamento presieduta dal prefetto Castrese De Rosa.

La prefettura ha spiegato che a causa della presenza di una nave da crociera che sarà ormeggiata al Terminal di Porto Corsini questo fine settimana, le operazioni di sbarco dei migranti verranno effettuate quasi certamente a ‘Fabbrica Vecchia’, per non ostacolare l’attività del Terminal.

Una volta terminato lo sbarco, i migranti saranno poi trasportati con bus della Croce Rossa al Centro prenotazioni dell’Asl (Cup), dove verranno effettuate tutte le visite sanitarie necessarie e gli adempimenti di polizia. Successivamente, verranno alloggiati nei centri di accoglienza straordinari della provincia di Ravenna, incluso i minori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *