Nuova aula digitale per detenuti nel Nuovo Complesso di Rebibbia

La nuova aula digitalizzata per i detenuti di Rebibbia Nuovo Complesso è stata presentata durante un sopralluogo alla Casa circondariale Rebibbia nuovo complesso “Raffaele Cinotti”. Il progetto, chiamato “Digitalizzazione in carcere”, è stato finanziato dalla Regione Lazio con un contributo di 40.000 euro. Grazie a questa iniziativa, i detenuti potranno seguire lezioni a distanza, colloquiare con i docenti e utilizzare banche dati e strumenti telematici per migliorare la loro preparazione agli esami e per le tesi di laurea. Questo progetto fa parte di un impegno ultradecennale dell’Università di Roma Tor Vergata nel campo dell’istruzione in carcere. Inoltre, il progetto contribuisce a rendere concreto il diritto allo studio per i detenuti, favorendo la loro preparazione e il reinserimento nella società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *