Logistica: Acampora a Ue – Shipping modalità più sostenibile, obbligo di pagamento Ets

Il Mare come chiave per l’energia sostenibile in Europa

Il Presidente di Assonautica Italiana, Si.Camera e Camera di Commercio Frosinone Latina, Giovanni Acampora, ha sottolineato l’importanza del mare come elemento strategico per l’energia sostenibile durante il sesto “European Parliament of Enterprises 2023” a Bruxelles. L’evento, organizzato in collaborazione con il Parlamento Europeo, ha visto la partecipazione di oltre 700 uomini e donne d’affari provenienti da diversi paesi europei, con l’obiettivo di presentare le richieste del Sistema mare italiano. I tre temi principali discussi sono stati energia, competenze e commercio, selezionati in base alle priorità politiche per il 2023 della Commissione europea, del Parlamento europeo, della Presidenza del Consiglio dell’Unione europea e di Eurochambres.

Acampora ha evidenziato il ruolo chiave dell’Italia come hub energetico e commerciale nel Mediterraneo e ha annunciato la creazione del Blue Forum Italia Network, collegato al Blue Forum Europeo, una comunità italiana che promuove la transizione energetica sostenibile attraverso il mare. Ha sottolineato la necessità di concentrarsi sulle energie rinnovabili offshore, sulle connessioni energetiche sottomarine e sulla ricerca di nuovi combustibili green per sostenere le imprese del settore marittimo nella decarbonizzazione.

Acampora ha anche evidenziato il paradosso del settore marittimo, che, nonostante sia il mezzo di trasporto più sostenibile per unità di merce trasportata, sarà il primo a dover pagare il sistema di scambio di quote di emissioni di gas effetto serra (ETS). Ha sottolineato la mancanza di alternative concrete ai combustibili fossili e l’impatto che questa misura potrebbe avere sulla competitività del settore a livello globale.

L’obiettivo è quello di far sì che l’Europa possa affermare la sua leadership nel mondo e nell’area mediterranea attraverso il mare e l’energia sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *