Lidl Italia lancia una nuova strategia Esg focalizzata sulla sostenibilità per il Pianeta e le persone.

Lidl Italia, il principale attore nel settore della Grande Distribuzione Organizzata con oltre 730 punti vendita in Italia, ha annunciato la sua nuova strategia Esg durante l’evento ‘Sulla via del domani: guidare il cambiamento verso consumi sostenibili’ a Milano. Durante l’evento, l’azienda ha presentato i risultati del suo terzo Report di Sostenibilità 2021-2022 e ha illustrato la sua nuova strategia di sostenibilità basata su tre dimensioni fondamentali: Fa bene al Pianeta, Fa bene alle Persone e Fa bene a Te, quest’ultimo dedicato ai clienti. Lidl Italia si impegna a ridurre le emissioni di gas serra del 48% entro il 2030 e ha già raggiunto la neutralità climatica nel 2022. Inoltre, l’azienda ha recuperato e donato oltre 33.000 tonnellate di cibo in eccedenza, equivalente a oltre 66 milioni di pasti, in collaborazione con la rete Banco Alimentare. La ricerca commissionata da Lidl Italia ha rivelato che il cambiamento climatico è una delle principali preoccupazioni degli italiani, seguito dal costo della vita e dal futuro dei giovani. Gli italiani ritengono che la raccolta differenziata, la riduzione dello spreco di cibo e il risparmio energetico siano i comportamenti più sostenibili, e il 60% riconosce che la Gdo sta compiendo sforzi per promuovere la consapevolezza sulla sostenibilità, ma il 90% ritiene che sarebbe necessario fare di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *