“Certificazione di parità di genere per tutte le linee di business di Amazon Italia: un passo avanti verso le pari opportunità”

Amazon Italia ha annunciato di aver ottenuto la certificazione di parità di genere per tutte le sue linee di business. La società ha seguito la procedura di certificazione condotta da Bureau Veritas Italia, ente accreditato Accredia. Amazon è uno dei principali creatori di posti di lavoro in Italia, con 18.000 dipendenti a tempo indeterminato. L’azienda offre opportunità di carriera stabili e ben remunerate, uno stipendio di ingresso tra i più alti del settore e numerosi benefit. L’obiettivo di Amazon è quello di offrire un ambiente di lavoro sereno, sicuro e inclusivo, e per questo ha avviato l’iter per ottenere la certificazione di parità di genere prevista dal Piano nazionale di ripresa e resilienza.

La visione di Amazon sulla parità di genere

Mariangela Marseglia, country manager Amazon in Italia e Spagna, ha affermato che Amazon crede nel ruolo attivo che un’azienda può assumere e la certificazione dimostra la loro visione. Il percorso per ottenere la certificazione è iniziato a marzo 2022, quando è diventato parte delle priorità strategiche del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Amazon ha già ottenuto la certificazione per i suoi uffici corporate nel dicembre 2022, diventando i primi nel settore e-commerce in Italia. L’azienda ha deciso di continuare a lavorare per ottenere la certificazione anche per tutte le altre linee di business in Italia.

L’importanza dell’inclusione e della parità di genere

L’annuncio della certificazione è avvenuto durante il panel “Il valore dell’inclusione: il ruolo delle aziende per la parità di genere”, promosso da Amazon nell’ambito dell’iniziativa 4Week4Inclusion. Durante l’evento, sono stati affrontati temi come l’importanza dell’inclusione e della valorizzazione delle diversità. L’azienda Automobili Lamborghini ha condiviso le sue pratiche di successo in materia di inclusione. La certificazione di parità di genere attesta che Amazon è conforme ai requisiti per garantire un sistema inclusivo, che rispetti la diversità di genere sul posto di lavoro. La certificazione ha una validità di tre anni e sarà soggetta a monitoraggio annuale.

In conclusione, Amazon Italia ha ottenuto la certificazione di parità di genere per tutte le sue linee di business. L’azienda si impegna a offrire un ambiente di lavoro sereno, sicuro e inclusivo. La certificazione attesta che Amazon è conforme ai requisiti per garantire un sistema inclusivo, che rispetti la diversità di genere sul posto di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *