Britney Spears condivide il tormento della sua vita attraverso un libro di memorie

Britney Spears svela il tormento della sua vita sotto tutela nel suo prossimo libro di memorie intitolato “The Woman in Me”. Nei due estratti condivisi con People, Britney racconta di due periodi dolorosi e molto pubblicizzati della sua vita. La pop star è stata finalmente liberata dalla tutela restrittiva nei confronti del padre e di un avvocato che controllavano la sua vita personale e finanziaria. Britney afferma di essere stata trattata come un robot e che la tutela le ha rubato la femminilità e la creatività. Nel libro, parlerà anche dell’incidente del 2007 in cui si rasò la testa come reazione alla pressione mediatica sui suoi capelli e corpo. Britney ha dichiarato che è ora di raccontare la sua storia e che non ci saranno più cospirazioni e bugie perché è padrona del suo passato, presente e futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *