Arresti per truffa con fondi Covid e favori a clan di Catania

La polizia sta eseguendo delle misure di custodia cautelare su richiesta della Procura di Catania. L’inchiesta riguarda un presunto gruppo di persone che avrebbe truffato lo Stato per favorire l’associazione mafiosa Santapaola-Ercolano. Il giudice ha disposto il sequestro di 380.100 euro, che erano stati indebitamente finanziati per affrontare l’emergenza Covid-19. Per portare a termine queste operazioni, sono coinvolti oltre 100 agenti della polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *