“La disperazione di Signorini: i segreti amari rivelati dagli inquilini del GF”

Anche nella Casa più seguita d’Italia si è notato che il pubblico del reality si annoia. Alfonso Signorini, il conduttore del Grande Fratello, è disperato perché non riesce a trovare momenti interessanti nel programma. Sia che si tratti di storie d’amore o di litigi, qualsiasi cosa vada bene, purché ci sia un po’ di movimento. Attualmente il reality è piatto e noioso.

Beatrice Luzzi, durante una conversazione con Vittorio Menozzi e Fiordaliso, ha colto perfettamente l’umore di Alfonso Signorini, che sta cercando disperatamente di trovare qualcosa di interessante da raccontare. “Alfonso ieri era disperato, con tutti noi. Non trova nulla per i suoi denti. L’ha detto chiaramente due, tre volte. Ha detto: ‘Mi dovete aiutare perché qui non riesco…'”. Così ha parlato Beatrice, rendendosi conto dell’affanno del direttore di Chi Magazine.

La cantante Fiordaliso ha risposto: “Eh ho capito, non c’è nulla. Che dobbiamo fare?… La colpa è loro, hanno messo tutti fidanzati… cosa vogliono da noi? Hanno messo solo donne fidanzate con una mentalità…”. Prima che la regia cambiasse l’inquadratura, probabilmente temendo che venissero dette altre verità scomode.

In effetti, di questo si tratta: delle amare verità. Il Grande Fratello 8 non decolla e gli ascolti sono in calo rispetto alle edizioni precedenti. Non si può ancora parlare di un completo flop, ma l’allarme è stato acceso. Se gli ascolti dovessero scendere ulteriormente, allora ci saranno problemi seri. Va detto però che Mediaset non ha molto da lamentarsi.

Sono stati i vertici di Mediaset, con Pier Silvio Berlusconi in testa, a volere un Grande Fratello senza trash, educato, con concorrenti disciplinati. Cosa si aspettavano? “Punteremo sulle storie”, ha spiegato il numero uno di Mediaset quando ha presentato il programma a luglio. Ma cosa significa puntare sulle storie? Ci sono storie interessanti e altre noiose. E al momento, almeno per una parte del pubblico, le storie del Grande Fratello 8 sono noiose. Così qualcuno ha cambiato canale, preferendo guardare altre trasmissioni. Di conseguenza, gli ascolti sono diminuiti.

Signorini è disperato anche perché è quasi impotente di fronte a questa situazione, a causa delle restrizioni sul trash. Deve inventarsi qualcosa, altrimenti il rischio di fallire con gli ascolti diventa alto. Se le cose continuano così, è difficile che il reality venga prolungato oltre Natale quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *