“Fagnani lascia Belve? Rai si impegna per trattenerla: tutti i dettagli”

Francesca Fagnani potrebbe cambiare rete per il suo programma “Belve”

Dopo il grande successo ottenuto anche quest’anno, sembra che la Rai sia pronta a riconfermare il programma di Francesca Fagnani, “Belve”. Tuttavia, secondo quanto riportato da Oggi, la conduttrice avrebbe ricevuto una proposta molto allettante dalla Warner. Ci sarebbe quindi l’idea di trasferire il programma su una rete non generalista o addirittura su una piattaforma online.

Il programma di Francesca Fagnani, “Che belva si sente?”, è diventato un vero e proprio cult e molti telespettatori aspettano con grande attesa ogni sua puntata. Tuttavia, sembra che la conduttrice non stia lavorando in serenità, come riportato dal settimanale Oggi. Questo potrebbe spingere la Fagnani ad accettare proposte da altre reti.

Tra i vari problemi che si sono presentati, c’è stato il veto sull’ospitata di Fedez. Inoltre, come riportato da Oggi, il budget del programma tende a diminuire ogni anno, nonostante porti comunque introiti pubblicitari. Al momento, si sta cercando di trovare una soluzione per far rimanere la Fagnani su Rai 2.

L’ospitata mancata di Fedez

Inizialmente si era parlato di un’ospitata di Fedez a “Belve”. Tuttavia, quando il rapper è stato ricoverato, la Rai ha comunicato di non volerlo più ospitare. Molti hanno pensato che i motivi fossero legati ai precedenti del Concertone del 1° maggio o alla sua esibizione su Costa Crociere durante il Festival di Sanremo. Tuttavia, la Rai ha smentito queste voci, spiegando che il vero motivo era il budget. Fedez avrebbe richiesto un cachet troppo elevato rispetto alle possibilità della produzione del programma.

Anche la stessa Francesca Fagnani ha commentato la vicenda. Inizialmente, ha pubblicato la notizia, augurando a Fedez una pronta guarigione, e poi ha spiegato di non condividere la scelta della Rai. Successivamente, raggiunta da Valerio Staffelli per la consegna del tapiro, ha ribadito il suo desiderio che la rete non interferisca più nelle scelte autoriali del programma.

Il rapper ha poi commentato la vicenda una volta dimesso dall’ospedale. Fedez non ha apprezzato né la scelta della Rai né il modo in cui è stata comunicata. Ha sottolineato che sarebbe andato anche gratuitamente, ma era consapevole che la motivazione dietro questa decisione fosse un’altra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *