Cesare Ramazzotti si calma solo con questa cosa: la testimonianza di Aurora

Aurora Ramazzotti, figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, ha recentemente svelato un trucco che usa per calmare suo figlio Cesare durante le sue crisi di pianto. La soluzione si trova nella discografia di suo padre, in particolare in una canzone intitolata “Per me per sempre”.

Aurora ha condiviso un video su Instagram in cui canta questa canzone, spiegando che ha un effetto particolare sul piccolo Cesare, riuscendo a tranquillizzarlo immediatamente. Questa scoperta è stata accolta con grande entusiasmo dai suoi follower, che hanno ammirato il legame speciale tra Cesare e la musica di Eros Ramazzotti.

Non è la prima volta che Aurora condivide momenti dolci e intimi della sua vita su Instagram. La giovane influencer è molto apprezzata dai suoi follower per la sua sincerità e trasparenza. Durante le vacanze estive, Aurora ha trascorso del tempo in Sardegna con il suo compagno Goffredo Cerza, Cesare e altri membri della famiglia, come sua madre Michelle Hunziker e le zie Sole e Celeste. Hanno anche avuto la compagnia degli amici Tommaso Zorzi e Sara Daniele.

Oltre a svelare questo trucco per calmare Cesare, Aurora ha condiviso un video dolce di quando era bambina. Nel video, Aurora canta proprio la canzone “Per me per sempre”, dimostrando che questa canzone ha un legame speciale con la famiglia Ramazzotti-Hunziker, sin dall’infanzia.

Questo gesto di Aurora è stato molto apprezzato dai suoi fan, che si sono commossi nel vedere questo momento intimo della sua infanzia. La giovane influencer ha ancora una volta dimostrato di essere una madre amorevole e attenta, cercando sempre il modo migliore per calmare suo figlio nelle situazioni più difficili.

Aurora continua a condividere la sua vita quotidiana con i suoi follower su Instagram, creando un legame speciale con loro attraverso la sua sincerità e semplicità. I fan non vedono l’ora di vedere quali altre dolci sorprese Aurora riserverà loro nel prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *