Una nuova frontiera dello shopping sostenibile: QVC Italia presenta i prodotti ricondizionati

QVC Italia, leader nel settore del video commerce (vCommerce), sta per arricchire la propria offerta online con una sezione dedicata ai prodotti ricondizionati sul suo sito web qvc.it. Questa nuova iniziativa consentirà ai consumatori di acquistare articoli che hanno già avuto una prima vita, come telefoni, TV, elettrodomestici e beauty tools di rinomati brand, che si trovano in ottime condizioni grazie a test, ispezioni e una meticolosa pulizia professionale prima di essere rimessi in vendita.

La decisione di acquistare prodotti ricondizionati rappresenta una scelta sostenibile che consente di prolungare il ciclo di vita degli articoli in ottime condizioni e perfettamente funzionanti. Questo approccio evita che tali prodotti diventino rifiuti elettronici e riduce la complessa gestione del loro smaltimento. Inoltre, questa scelta consapevole contribuisce a ridurre le emissioni di CO² e l’energia necessaria per la produzione di nuovi articoli identici.

La nuova sezione dedicata ai prodotti ricondizionati si aggiunge ai numerosi progetti e iniziative di QVC Italia a favore dell’ambiente, che si concentrano su azioni concrete per la sostenibilità. Ad esempio, l’azienda ha adottato misure per migliorare l’efficienza energetica, come l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto della sede, che nel 2022 ha comportato l’installazione di 1378 pannelli da 415 Watt ciascuno, generando una potenza totale di 571,8 kW. Questo ha permesso una riduzione complessiva di circa 218 tonnellate di CO2 ogni anno.

QVC Italia ha anche preso decisioni consapevoli per ridurre l’impatto ambientale legato all’imballaggio e ha implementato pratiche sostenibili nelle operazioni di spedizione e logistica. Ad esempio, sono stati introdotti documenti di reso e spedizione su carta riciclata e documenti di consegna in forma digitale (digital packslip). Inoltre, l’azienda ha adottato materiali riciclati per il packaging in uscita, il che ha comportato una riduzione delle emissioni di CO2 del 29% nel 2022 rispetto all’anno precedente.

L’impegno di QVC nell’ottimizzazione delle risorse coinvolge anche altri settori, con l’obiettivo di ridurre l’uso di materiali stampati e il consumo d’acqua. Per promuovere la sensibilizzazione sull’argomento all’interno dell’organizzazione e tra i suoi partner, QVC Italia ha recentemente creato un nuovo team chiamato ESBRG (Environmental Sustainability Business Resource Group). Questo gruppo di lavoro, composto da volontari membri del team, si impegnerà attivamente in iniziative e progetti legati alla sostenibilità.

L’azione di QVC Italia si basa sulla strategia globale di responsabilità sociale d’impresa del Qurate Retail Group, di cui fa parte. Questa strategia mira a ispirare un modo più sostenibile di fare retail attraverso tre pilastri fondamentali: “Pianeta”, con l’obiettivo di proteggere l’ambiente attraverso imballaggi sostenibili, efficienza energetica e una gestione ottimizzata dei rifiuti, della logistica e delle spedizioni; “Prodotto”, con l’impegno di curare i prodotti in modo responsabile, approvvigionandosi e producendo in modo sostenibile, promuovendo il rispetto dei diritti umani lungo la catena di approvvigionamento e aumentando l’utilizzo di materiali sostenibili provenienti da fonti responsabili; e “Persone”, con la promozione dell’empowerment, del senso di appartenenza e dei valori di diversità, equità e inclusione sia all’interno dell’organizzazione di QVC Italia che nelle relazioni con i suoi partner.

Con l’introduzione dei prodotti ricondizionati nella propria offerta, QVC Italia compie un ulteriore passo avanti verso uno shopping consapevole e sostenibile. Questa iniziativa si inserisce nella strategia di responsabilità sociale d’impresa del gruppo e contribuisce agli sforzi per proteggere l’ambiente e promuovere un futuro più sostenibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *