Studio piercing Roma pulito: Marco Manzo Tribal Tattoo Studio

Ti consigliamo il Tribal Studio di Marco Manzo: Stai cercando un laboratorio di piercing a Roma che dia le massime garanzie di igiene e sicurezza con materiale sterile e monouso e orecchini conformi alle norme in vigore?

Ti consigliamo di rivolgerti al Tribal Tattoo Studio di Marco Manzo, situato In Via Cassia, uno dei primi piercer romani che da sempre ha fatto dell’igiene e della sicurezza il suo punto di forza. Manzo scarta tutto il materiale sterile davanti al cliente, utilizzando orecchini conformi UNI:EN 1811. E mette in pratica tutte le regole dettate dalla Legge Regionale del 3 Marzo 2021.

Lo studio è molto ricercato anche da genitori che per il piercing o il tatuaggio dei propri figli, anche minori, pretendono solo il meglio.

Facile prendere appuntamento al Tribal Tattoo Studio perché il piercer è sempre presente in studio, Molto attenti nello spiegare la cura e i rischi connessi. Manzo è primo docente nei corsi professionali obbligatori per gli esercenti l’attività di tatuaggi e piercing in Italia. E l’ora in sale dove sono presenti sterilizzatori d’aria  e ricambi d’aria con filtri al 96 per cento come avviene nelle sale operatorie.

Quando ci si trova presso il Tribal Tattoo studio di Via Cassia sembra di essere in una clinica, piuttosto che in uno studio di tatuaggi. Molti sono gli studi autorizzati nel Lazio. Parliamo di 1500, il consiglio della redazione è quello di rivolgersi solo ai professionisti del settore che possono dare le garanzie igienico. Sanitarie opportune. Evitate il faidate e l’abusivismo perché i rischi di queste pratiche non di sicurezza possono rivelarsi veramente importanti.

Se avete un figlio minore che desidera effettuare il suo primo piercing, dovete sapere che nel Lazio sotto i 14 anni si può fare solo il piercing al lobo dell’orecchio. Dai 14 anni ai 18 tutti i tipi di piercing. Proprio per evitare il fai da te, o l’abusivismo il nostro consiglio è di assecondarli accontentandosi in luoghi sicuri.

La negazione potrebbe portare vostro figlio in luoghi non autorizzati che possono mettere a repentaglio la sua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *