Roma Capitale: dai servizi integrati alle piattaforme Pago PA fino alla riduzione dei tempi di incasso della Tari

L’esperienza di Roma Capitale dimostra come l’utilizzo sinergico dell’app IO e della piattaforma PagoPA possa ottimizzare i processi gestionali. Durante il workshop “Dal lancio di SEND all’evoluzione di app IO”, promosso da PagoPA, si è sottolineato come questa sinergia permetta di migliorare l’efficienza, la soddisfazione dei cittadini e di ridurre i tempi di incasso dei tributi. Oltre 100 servizi sono stati integrati su PagoPA e sull’app IO, tra cui il servizio per il pagamento della tassa sui rifiuti. Nel 2022, il Comune di Roma ha inviato oltre un milione di messaggi di pagamento su app IO, di cui il 77% è stato saldato entro i 5 giorni dalla ricezione dell’ultimo messaggio. Ciò ha portato a un aumento costante degli incassi della tassa per i rifiuti. Inoltre, è stata semplificata anche la procedura di pagamento delle multe stradali, che ora può essere effettuata direttamente dall’app IO, evitando spese di istruttoria e notifica. Prossimamente, verrà reso operativo anche nella Capitale il servizio delle notifiche digitali SEND nel primo trimestre del 2024. Questo passo fa parte del processo di trasformazione digitale per accompagnare i cittadini nei loro adempimenti in modo efficace e immediato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *