La magia del circo catturata da Simona Gasperini: Le Carrousel.

La nuova mostra dell’artista romana Simona Gasperini, intitolata “Le Carrousel”, è stata inaugurata nell’ambito di ‘Raw’ (Rome art Week) il 23 ottobre e resterà aperta fino al 28 ottobre. L’esposizione si svolge in un suggestivo spazio a Monti e presenta due trapezi pronti a librarsi nell’aria, mentre due acrobati sono in attesa di spiccare il salto incrociato in un vuoto grigio-ocra, sovrastato da spiragli azzurro intenso. La tecnica del collage è utilizzata per riempire ogni dettaglio di vita, dando vita a figure femminili incoronate, eleganti e risolute, che dominano scene di cavalli in corsa o tendoni da circo aperti, creando un mondo perpetuo e circolare. L’illusionista è rappresentato con tonalità celesti sfumate e geometrie bianche e nere. Secondo l’artista, nelle sue opere lo spettatore, l’artista e l’acrobata si riconoscono come un’unica figura terrena, diventando la narrazione e vivendo lo stupore del momento. Questa mostra è un’ode alla magia dell’attimo tra funamboli e acrobati, che ci fa riflettere sul futuro, come sottolineato da una citazione di Oscar Wilde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *