Connect with us

Lifestyle

Slow Smoke Ardea: celebrando la lentezza con enogastronomia di eccellenza e il fascino del fumo

Published

on

Nell’era in cui la frenesia quotidiana sembra non concederci tregua, esistono ancora rituali che ci invitano a rallentare, a sperimentare la lentezza e a riscoprire il piacere dei piccoli dettagli. Tra questi, spiccano il raffinato gesto di accendere un sigaro o una pipa e l’arte di degustare vini e distillati di alta qualità. Con l’obiettivo di riportare questa rara celebrazione della vita, Cristiano Rizzo e Massimiliano Arangio hanno collaborato con l’Associazione Slow Smoke di Ardea per creare una serata indimenticabile dedicata all’eccellenza culinaria e al fumo lento.

Durante questo straordinario evento, gli ospiti hanno avuto il privilegio di immergersi nell’universo dei prelibati vini di Isole Olena, una storica cantina del Chianti Classico fondata nel lontano 1956 dalla venerata famiglia De Marchi a San Donato in Poggio. Lo chef Matteo Pianozza ha poi deliziato i presenti con piatti raffinati, un’esplosione di sapori e tradizioni culinarie. Il rum eccezionale Cihuatan, il primo al mondo ad essere prodotto dalla canna da zucchero coltivata in El Salvador, ha aggiunto un tocco esotico e unico all’atmosfera.

Le vere protagoniste della serata sono state però le rinomate sigarette Toscano, autentici tesori dell’artigianato italiano. I partecipanti hanno avuto l’onore di immergersi in un mondo di aromi complessi e sapori intensi, vivendo un’esperienza sensoriale senza eguali. Un momento speciale è stato dedicato alla pipa, con la partecipazione del presidente del Pipa Club Italia, Genny Magrin, che ha condiviso con l’uditorio la lunga e affascinante storia di questo strumento utilizzato per gustare il tabacco.

L’evento è stato reso possibile grazie alla generosa collaborazione di importanti partner. La Pellegrini S.p.A., uno dei principali distributori italiani di vini e distillati di alta qualità, ha contribuito in modo significativo a rendere questa serata ancora più straordinaria. La Mia Tabaccheria e Positive Temptation Tattoo di Tor San Lorenzo hanno aggiunto il loro tocco distintivo all’evento, sottolineando la sua unicità.

In un’epoca in cui sembra che tutto debba avvenire alla velocità della luce, la serata organizzata dalla Slow Smoke di Ardea è stata un’ode alla lentezza, all’enogastronomia di alta qualità e al rito del fumo lento. Un’occasione rara e preziosa per riappropriarsi dei piaceri autentici della vita, abbracciando la tradizione e l’eccellenza in un mondo che spesso dimentica il valore del tempo.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *