Connect with us

Cronaca

Nuovi cartelli di avviso a Venezia: Prendi precauzioni contro i gabbiani

Published

on

Attenzione alle attenzioni dei gabbiani! Questo è il messaggio che da oggi compare su centinaia di adesivi applicati sui cestini dei rifiuti a Venezia. L’obiettivo è mettere in guardia residenti e turisti sul rischio sempre più frequente di essere attaccati da questi uccelli e chiedere di non abbandonare rifiuti, soprattutto cibo, a terra.

Questa raccomandazione è particolarmente importante per i gruppi di turisti stranieri che, nonostante le numerose campagne per il rispetto della città, si fermano nelle strade o nelle piazze a mangiare, magari lanciando un pezzettino di cibo ai gabbiani. Questi animali sono diventati sempre più aggressivi e ormai si nutrono da soli, planando sugli ignari passanti e strappando loro i panini dalle mani. Gli adesivi sui cestini sono una iniziativa del Comune e di Veritas, l’azienda che si occupa della pulizia della città.

Gli adesivi forniscono utili indicazioni sia in italiano che in inglese, suggerendo di non avvicinarsi ai gabbiani e di non attirarli con il cibo.

Questo problema non riguarda solo Venezia, ma è diffuso in molte altre città costiere. I gabbiani sono diventati sempre più audaci e aggressivi a causa dell’abitudine delle persone di gettare cibo per loro per strada. Questo comportamento ha portato i gabbiani a dipendere sempre di più dagli esseri umani per il cibo e a perdere la loro paura nei confronti delle persone.

I gabbiani sono uccelli intelligenti e adattabili, e sono in grado di imparare a sfruttare le risorse disponibili nelle città. Questo significa che se continuano a ricevere cibo dagli esseri umani, diventeranno sempre più dipendenti e aggressivi. Inoltre, il cibo lasciato per strada attrae anche altri animali indesiderati come topi e ratti, creando problemi igienici.

Per evitare attacchi da parte dei gabbiani, è importante seguire alcune semplici regole. Innanzitutto, non lasciare cibo per strada o sui cestini dei rifiuti. Se si vuole dare da mangiare ai gabbiani, è consigliabile farlo in zone designate, come i moli o le spiagge, dove non ci sono persone che possono essere disturbate o attaccate.

Inoltre, è importante non avvicinarsi troppo ai gabbiani. Anche se sembrano innocui, possono diventare aggressivi se si sentono minacciati o se pensano che si voglia rubare il loro cibo. Mantenere una distanza di sicurezza è fondamentale per evitare spiacevoli incontri con questi uccelli.

Infine, è importante educare anche i turisti stranieri sul rispetto delle regole e del decoro della città. Spiegare loro che gettare cibo per strada non solo crea problemi con i gabbiani, ma danneggia anche l’immagine della città e la sua pulizia.

In conclusione, è fondamentale prestare attenzione ai gabbiani e seguire le raccomandazioni per evitare attacchi da parte di questi uccelli. Non lasciare cibo per strada, mantenere una distanza di sicurezza e educare gli altri sul rispetto delle regole sono azioni che possono contribuire a risolvere questo problema.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *